Cronaca Piazza Gianni Citterio

Si introduce nel ristorante per rubare una bottiglia di champagne

Il ladro dal palato raffinato è stato raggiunto e arrestato da parte degli agenti del commissariato di Monza: l'episodio martedì mattina in piazza Citterio

Forse aveva un'occasione speciale a cui brindare e per festeggiare voleva procurarsi delle bollicine d'autore.

Per un ladro marocchino però la "festa" non è andata per il verso giusto. Martedì mattina un 25enne straniero si è introdotto all'interno dei locali del ristorante "Da Gigi" in piazza Citterio a Monza per rubare una bottiglia di champagne.

Il ladro improvvistao ha spostato un pannello di plastica situato a copertura di una finestra a cui il proprietario aveva posto rimedio in seguito a un precedente furto durante il quale era stato rotto un vetro. Aprendosi un varco nel locale il 25enne è entrato nel ristorante chiuso e si è diretto alle bottiglie. Ne ha scelta una e con quella si è allontanato riprendendo la via da cui era arrivato.

Tutta la scena però si è svolta sotto gli occhi di alcuni passanti che hanno percepito gli strani movimenti e allertato la polizia. In piazza Citterio è giunta immediatamente una volante che ha fermato il ladro e richiamato sul posto i proprietari del locale.

Il 25enne, senza precedenti alle spalle, è stato denunciato per furto. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si introduce nel ristorante per rubare una bottiglia di champagne

MonzaToday è in caricamento