Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Brugherio

Rubano in Chiesa dalla cassetta delle offerte: beccati

Due pregiudicati residenti a Carnate sono stati arrestati dai carabinieri dopo essere stati pizzicati a mettere le mani, e portar via i soldi, dalla cassetta delle offerte in chiesa

Hanno oltrepassato la soglia della Chiesa ma nei loro animi non c’era la volontà di pregare.

Due noti pregiudicati di Carnate, S.S., 29 anni, e F.C, 49enne, disoccupato, si sono introdotti nella chiesa “Sant’Andrea Apostolo” di Carugate e hanno rubato dalla cassetta delle offerte una somma pari a 300 euro.

A rovinare il colpo però ci ha pensato un maresciallo di Brugherio che, passando davanti al luogo di culto casualmente, ha notato il fare sospetto dei due, allertando così i colleghi.

Gli uomini dell’Arma si sono presentati davanti alla Chiesa e sono riusciti ad arrestare i due pregiudicati che si trovavano ancora nel piazzale dell’edificio.

I due sono finiti in manette e la refurtiva finita nelle mani sbagliate è stata restituita al parrocco.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubano in Chiesa dalla cassetta delle offerte: beccati

MonzaToday è in caricamento