Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Usmate Velate

Ruba la corrente al vicino, arrestato per furto

E' accaduto in un condominio di Usmate Velate dove un uomo ha subito un danno di circa 600 euro perchè un vicino aveva collegato il proprio impianto di energia elettrica al suo contatore

Non poteva essere una coincidenza che le luci della casa del vicino si spegnassero sempre in contemporanea alle sue.

Quando si staccava il contatore del proprio appartamento, restava al buio anche quello di un altro condomine. A spiegare l'anomalia non è stato un guasto tecnico ma un reato.

Un uomo di origine pakistane infatti aveva collegato il proprio contatore di corrente a quello del vicino addebitando così sulla sua bolletta i propri consumi.

A scoprire il furto di energia elettrica è stata la vittima che ha cominciato a nutrire qualche dubbio.

I carabinieri di Monza sono stati chiamati dall'uomo per un sopralluogo e hanno riscontrato che effettivamente qualcosa non andava. 

Il ladro, un operaio 37enne, è stato dichiarato in arresto per furto aggravato.

I tecnici dell'azienda di energia elettrica hanno effettuato rilievi e accertato l'anomalia sottolineando come il furto andasse avanti da alcuni mesi. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba la corrente al vicino, arrestato per furto

MonzaToday è in caricamento