menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba l’energia elettrica a un condominio: 19enne in arresto per furto di corrente

Da tempo l'azienda elettrica aveva interrotto la fornitura per morosità e il 19enne aveva trovato una soluzione alternativa

L’azienda elettrica aveva chiuso da mesi la fornitura di corrente per morosità. Ma lui si era allacciato al contatore di un altro condominio. E per mesi ha rubato l’energia elettrica agli ignari residenti.

Ora il cittadino marocchino di 19 anni è stato arrestato dai carabinieri di Muggiò per furto di energia elettrica. Da tempo i condomini avevano notato un abnorme consumo in bolletta. Dopo un controllo, i carabinieri, in collaborazione con i tecnici della società, hanno scoperto che il 19enne aveva legato al contatore di un altro condominio l’appartamento dove risiedeva, a Muggiò, usando un cavo elettrico.

Il 19enne, un tempo residente nel cuneese, era ormai di fatto domiciliato a Muggiò. Per il giovane è scattato l'arresto ed è stato disposto l'obbligo di firma.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento