menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Manomette contatore e ruba energia elettrica: disoccupato in arresto

Già in passato l'uomo era stato denunciato per un fatto analogo

La società che fornisce energia elettrica gli aveva "piombato" il contatore perché non pagava la bolletta. Un disoccupato di 44 anni a Muggiò però ha manomesso i fili della sua casa popolare in via Marx, e ha continuato a usare la corrente, senza pagare.

L’uomo credeva di poter farla franca. Invece, martedì scorso è stato arrestato per furto di energia elettrica. Il 44enne, convinto di poter disporre di tutta l’energia elettrica che voleva senza sborsare un euro, ha esagerato. Così, la società di fornitura ha notato un consumo decisamente anomalo e abnorme, e ha fatto una verifica.

Fatti gli accertamenti del caso, i tecnici si sono presentati con i carabinieri. Già in passato l’uomo aveva manomesso il contatore, rubando energia elettrica, ma era stato solo denunciato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento