Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico

Furto durante il Corteo Storico a Monza sabato sera: rubato un cappello

A commettere il furto è stato un ragazzino: i testimoni hanno raccontato che ha sfilato il copricapo da un figurante e sia fuggito via

Un furto diverso dagli altri, commesso per provare il gusto di rovinare una festa pensata per far divertire tutti.

E' così o forse più semplicemente come un atto vandalico, che si può definire il furto commeso sabato sera durante il corteo storico con rievocazione per le vie del centro di Monza.

Secondo quanto riferito da alcuni testimoni durante la sfilata un ragazzino ha tolto con un gesto deciso, ed evidentemente pianificato, un prezioso cappello dal capo del figurante che interpretava il Re Nero.

L'indignazione, come spesso ormai accade, si è subito fatta sentire sui social network dove è stato raccontato e commentato il fatto. C'è chi si è meravigliato di più per l'indifferenza degli spettatori che hanno non hanno provato a impedire il gesto e chi, invece, ha mostrato amarezza per chi ha compiuto quel gesto che ha rovinato la riuscita di una manifestazione così importante per la città di Monza perchè la lega alle sue radici e riunisce i cittadini per una buona causa, raccogliendo fondi per il comitato Maria Letizia Verga che si occupa dei bambini malati di leucemia.

E' stato rivolto un appello perchè quel copricapo venga restituito da chi ha compiuto l'incivile gesto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto durante il Corteo Storico a Monza sabato sera: rubato un cappello

MonzaToday è in caricamento