Rubato un altro defibrillatore in città: "Restituitelo"

L'appello dell'associazione Brianza per il Cuore che ha sporto denuncia dopo il furto, l'ennesimo dopo quello alla stazione

Potrebbero salvare una vita e invece diventano preda di vandali ignoti che ne fanno razzia.

E’ il secondo defibrillatore che a Monza sparisce: è stato rubato l’11 gennaio in via Italia dalla postazione dove il progetto di Brianza per il Cuore lo aveva collocato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’associazione ha dichiarato di aver sporto denuncia ma di essere pronta a fermare l’iter giudiziario se il prezioso strumento fosse restituito alla città.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Gita da Monza, una giornata a bordo del Treno del Foliage per vivere la magia dell'autunno

  • Coronavirus, boom di casi a Monza e Brianza (+180): nuovi ricoveri al San Gerardo

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

  • "Stop a spostamenti e attività dalle 23 alle 5 in Lombardia": la proposta al governo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento