Cronaca Caponago / Via Galileo Galilei

Caponago, furti in discarica di rame e ferro: arrestati due marocchini

Sono stati sorpresi venerdì sera dai carabinieri: non era il primo episodio nella struttura

Sorpresi a rubare all'interno dell'isola ecologica di Caponago: è successo venerdì sera intorno alle dieci. I carabinieri di Agrate Brianza erano in servizio d'osservazione, perché non si trattava del primo episodio: numerosi erano stati i furti nella struttura durante le notti precedenti.

E a un certo punto hanno notato due cittadini marocchini sopraggiungere con un furgone. I due, dopo avere tagliato la recinzione esterna e asportato diverso materiale in rame e ferro, sono usciti ma hanno trovato i militari sulla loro strada. Il valore della merce si aggira sui 5mila euro.

I due sono stati arrestati. Si tratta di A.J.Q., 37enne pregiudicato, e di A.M.B., 31enne incensurato. Entrambi sono residenti a Cornate d'Adda.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caponago, furti in discarica di rame e ferro: arrestati due marocchini

MonzaToday è in caricamento