Resta a secco e deruba una donna al distributore: bloccato dai carabinieri mentre fa il pieno

È successo a Carate Brianza, nei guai uno studente di 18 anni

Immagine repertorio

È rimasto senza una goccia di benzina e così ha chiesto cinque euro in "prestito" a una 60enne che stava facendo benzina nella pompa accanto a lui. Quando lei ha preso il portafogli per dargli la banconota lui gliel'ha strappato di mano. Non l'ha fatta franca: è stato scoperto e denunciato dai carabinieri. È successo l'altro giorno a Carate Brianza, nei guai uno studente di 18 anni.

Il giovanissimo ladro, infatti, dopo il furto si è fermato a rifornire di carburante la sua auto. Così, quando i carabinieri di Seregno, chiamati dalla sessantenne, sono arrivati sul posto, hanno trovato sul posto il 18enne. Di fronte alle contestazioni dei militari, il giovane ha ammesso il furto. È stato denunciato per furto con destrezza.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento