Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca San Donato / Via Michelangelo Buonarroti

Furto di superalcolici all'Esselunga, ladro arrestato con 200 euro di gin e rum nella borsa

L'intervento della polizia di Stato nel supermercato di via Buonarroti venerdì sera

E' entrato nel supermercato e si è diretto al reparto dei superalcolici. Qui ha scelto accuratamente la "spesa" da fare, senza avere però la minima intenzione di pagarla.

Un ladro di 41 anni, italiano, pregiudicato, è stato arrestato nella sereta di venerdì a Monza, all'interno del punto vendita Esselunga di via Buonarroti. L'uomo ha prelevato dagli scaffali sei bottiglie di gin e sette di rum e le ha nascoste all'interno di una borsa di plastica rigida poi è uscito, cercando di allontanarsi passando per una delle casse chiuse. A bloccarlo è stato un addetto alla vigilanza che ha chiesto l'intervento di una volante della Questura di Monza.

I poliziotti hanno bloccato il 41enne e lo hanno arrestato per furto aggravato. La spesa "non pagata" ammonta a un valore di circa 200 euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto di superalcolici all'Esselunga, ladro arrestato con 200 euro di gin e rum nella borsa

MonzaToday è in caricamento