rotate-mobile
Cronaca Desio

Ruba super alcolici all’Esselunga e picchia gli addetti alla sicurezza: arrestato per rapina

A Desio

Ha messo nel carrello numerose bottiglie di vini e superalcolici per un valore di oltre 100 euro. Ma ha tentato di uscire dall’Esselunga di via Caravaggio, senza pagare.

Un uomo di 48 anni, già noto alle forze dell’ordine, è stato arrestato per rapina. E’ accaduto giovedì alle 18.15, a Desio. Di fronte agli addetti alla sicurezza che gli chiedevano di pagare la merce, l’uomo ha opposto un netto rifiuto, malmenandoli e insultandoli.

Questo non è stato l'unico episodio avvenuto in Brianza negli ultimi giorni nei supermercati della zona: a Paderno Dugnano tre minorenni hanno rubato diverse cuffie elettroniche e aperto confezioni di snack prelevate dagli scaffali. Sempre in città, all'In's un rapinatore, dopo aver rubato un coltello nel reparto di arnesi da cucina, ha messo a segno una rapina ed è fuggito con trecento euro.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba super alcolici all’Esselunga e picchia gli addetti alla sicurezza: arrestato per rapina

MonzaToday è in caricamento