Fa la spesa all’Esselunga ma mette la merce nello zaino e non paga: denunciato

I poliziotti sono intervenuti nel supermercato

È entrato all’interno del supermercato Esselunga di via Buonarroti di Monza, ha curiosato tra le corsie e poi ha scelto alcuni prodotti.

Dopo aver tenuto in mano la merce, il ladro ha raggiunto la corsia delle bevande e ha messo tutto ciò che aveva appena rubato nello zaino. Poi ha preso una bottiglietta d’acqua e un succo di frutta e si è recato in cassa, pagando solo questi due articoli. I movimenti del cliente sospetto però non sono sfuggiti all’addetto alla vigilanza che ha notato il comportamento del ragazzo, un ventenne del Gambia, e lo ha fermato subito dopo la barriera delle casse. Il vigilante martedì pomeriggio ha chiesto l’intervento della polizia di Stato che è giunta nel punto vendita e ha fermato il 20enne.

Nello zaino del ragazzo c’erano due canotte intime da uomo, un deodorante spray, un pollo già cucinato, un'auricolare e una power bank. In tasca poi nascondeva un altro deodorante per un valore complessivo di quasi novanta euro. Il ragazzo, senza fissa dimora, è stato identificato e denunciato per furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento