Insegnante vittima di furto a Varedo, arrestato colpevole

Alla docente, mentre stava scegliendo prodotti dallo scaffale, un uomo ha sfilato il portafogli dalla borsa. Il colpevole è stato arrestato

VAREDO – Un'insegnante è stata vittima di furto con destrezza all'Esselunga di Varedo. Ma il colpevole è stato individuato e arrestato. Le guardie del supermercato stavano infatti tenendo d'occhio un 32enne di Nova Milanese che era riuscito ad "allungare" le mani nella borsa della docente e a rubarle il portafoglio conn dentro le carte di credito e una somma non rilevante di denaro.

Ma quando l'uomo è uscito dal centro commerciale, ha trovato ad aspettarla le divise dei carabinieri di Desio. Grande è stata la sorpresa della cliente derubata quando ha ritrovato il suo portafoglio – che credeva al sicuro in borsetta – tra le mani rassicuranti dei militari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento