Spaccata all'Esselunga, ladri messi in fuga dai carabinieri

E' accaduto nella notte tra domenica e lunedì a Vimercate: i malviventi si sono introdotti nel supermercato usando come ariete una Ford Mondeo ma l'arrivo delle pattuglie dei carabinieri li ha messi in fuga

Spaccata nella notte

Ignoti malviventi nella notte tra domenica e lunedì hanno preso d'assalto l'Esselunga di via Toti a Vimercate.

Con una Ford Mondeo a fare da ariete hanno sfondato la vetrina del punto vendita e si sono introdotti nel negozio.

Si è trattato di una banda di ladri, forse tre o più persone. Immediatamente è scattato l'allarme del supermercato collegato con la centrale dei carabinieri e sul posto sono giunte diverse pattuglie cittadine e delle centrali dei paesi limitrofi.

Quando i malviventi hanno sentito le sirene avevano fatto in tempo solo a dirigersi nel reparto di telefonia ed arraffare materiale elettronico e dispositivi: di fretta si sono dati alla fuga risalendo sull'auto disastrata.

E' iniziato un folle inseguimento lungo le vie adiacenti terminato nei pressi di un'area boschiva dove i ladri in fuga hanno abbandonato il mezzo e hanno tentato di far perdere le proprie tracce a piedi.

I carabinieri sono riusciti a recuperare l'intera refurtiva del colpo fallito e sono in corso gli accertamenti sulle numerose tracce individuate all'interno del mezzo per risalire agli autori del gesto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento