Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca Giussano

Si rifanno il guardaroba rubando al supermercato: fidanzati in arresto

E' accaduto a Giussano

Lui, un cittadino marocchino di 47 anni. Lei, una cittadina ucraina di 34. La coppia di Giussano ha pensato di rifarsi il guardaroba rubando trecento euro di vestiti al Carrefour dietro casa. Pantaloni, camicie, maglioni: un carrello pieno di abiti.

I due – sabato pomeriggio poco prima dell’orario di chiusura - erano stati abilissimi a trafugare e nascondere il bottino. Un po’ meno, nello staccare le placche di sicurezza. Così, appena sono usciti dalle casse senza pagare, il sistema di sicurezza ha fatto scattare l’allarme.

La coppia si è ritrovata circondata dalla vigilanza e poi dai carabinieri di Seregno, che li hanno arrestati per furto. La merce è stata restituita al centro commerciale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si rifanno il guardaroba rubando al supermercato: fidanzati in arresto

MonzaToday è in caricamento