menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Fugge dalla polizia su un furgone rubato: indagini in corso

Gli agenti del commissariato di Monza lo hanno intercettato nella tarda serata di domenica in via Fiume: il conducente non si è fermato all'alt ed è fuggito via. Di fronte a un muro ha lasciato il furgone rubato e ha proseguito a piedi

I poliziotti lo hanno sorpreso mentre in tarda serata si aggirava tra le vie di Monza, con un'andatura sospetta e subito è stato chiaro il motivo.

Intorno alle 23 di domenica sera in via Fiume una volante del commissariato di Polizia di Stato durante un giro di controllo dell'area ha intercettato un furgone a cui ha intimato l'alt per procedere con alcune verifiche.

Quando il conducente, solo a bordo del mezzo, ha notato i poliziotti non ha esitato e, anzichè fermarsi, è fuggito via. La corsa però è durata poco.

L'uomo ha fatto il giro di uno dei condomini della via ma presto si è trovato di fronte un muro che gli ha impedito di proseguire oltre con il mezzo così è sceso e ha continuato a piedi, abbandonando il bottino ma provando a scampare alle manette. Dopo qualche vialetto e diverse siepi scavalcate i poliziotti lo hanno perso di vista e si sono concentrati sul furgone.

Dalle verifiche effettuate dagli agenti è emerso che il mezzo era stato rubato probabilmente poco prima in un comune di una provincia vicina e il ladro era poi arrivato fino a Monza. Oltre al mezzo il malvivente si era impossessato di tutte le attrezzature legate all'attività di tinteggiatura con vernici e pennelli di proprietà dell'intestatario del furgone.

Il proprietario è stato informato del furto e i poliziotti procederanno con delle verifiche di polizia scientifica per vedere se il ladro abbia lasciato dietro di sè qualche traccia. Intanto sono in corso anche le ricerche per risalire al fuggitivo che è stato visto in faccia dagli agenti mentre si allontanava a piedi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento