"Rapiscono" Gesù bambino dal presepe della chiesa e lo 'fanno fumare': il video sui social

Le immagini del "rapimento" sono state pubblicate su Instagram: i dettagli

Screenshot delle storie

Hanno messo in scena un "rapimento": hanno preso il bambin Gesù dal presepe allestito sul sagrato della chiesa dei Santi Pietro e Paolo a Lissone, poi lo hanno caricato in macchina tra scherzi, risate e commenti a sfondo blasfemo. È successo nella notte tra sabato 30 e domenica 31 dicembre. E gli autori del gesto, quattro ragazzi, hanno immortalato tutte le fasi della loro impresa e le hanno condivise su Instagram. 

Il video del "rapimento"

Il "rapimento" — come si evince dal filmato pubblicato da un giovane — è iniziato quando uno dei ragazzi, a volto coperto, si è steso nella mangiatoia. Subito dopo la statua è stata trasferita in macchina e uno dei giovani, tra le grida e imprecazioni, le ha accostato al volto una sigaretta come per farla fumare. Non è ancora chiaro che fine abbia fatto la statuetta: le Instagram Story finiscono con il bambino in auto.

Il rapimento è stato notato nella mattinata di lunedì 31 gennaio quando alcuni fedeli si erano avvicinati alla chiesa per un funerale e non hanno trovato la statua al suo posto. 

"Durante la notte è stata rubata la natività del presepe da persone che non hanno né il rispetto religioso per ciò che rappresenta il presepe — aveva scritto il Circolo Don Bernasconi sulle colonne de Il Cittadino Mb — né il rispetto per le persone che lo hanno realizzato e per la comunità a cui era proposto".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il precedente

Nella notte tra venerdì e sabato 29 dicembre alcuni vandali avevano devastato il presepe installato sul sagrato della chiesa di Piazza Santa Giustina a Milano (quartiere Affori).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia a Lazzate, uomo trovato cadavere in via Enrico Fermi: indagano i carabinieri

  • Tumore al pancreas in stadio avanzato: operazione "unica" all'ospedale di Vimercate per una donna

  • Le meraviglie di Monza celebrate in televisione, in città le riprese della Rai

  • Trovato morto a 47 anni Alessandro Catone, il "Porco schifo" di YouTube

  • Dove andare a fare castagne senza allontanarsi troppo da Monza

  • "Aiuto la mamma è in pericolo", bimbo di tre anni chiama i vicini e salva madre

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento