Spaccata al centro commerciale a Usmate Velate, ladri in tabaccheria al Gigante

Il colpo nella notte di lunedì. Portate via stecche di sigarette e gratta e vinci

Immagine di repertorio

Spaccata nella notte al Gigante di Usmate Velate. Ignoti malviventi tra domenica e lunedì hanno preso di mira il centro commerciale di via Vivaldi 4 e, dopo essersi introdotti nella galleria infrangendo la vetrata dell'ingresso, si sono diretti verso la ricevitoria-tabaccheria.

Qui i ladri sono riusciti a portare via indisturbati diverse stecche di sigarette e gratta e vinci. Il bottino è ancora in corso di quantificazione ma, secondo una prima stima, appare ingente così come pesanti risultano i danni causati dal furto. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto, subito dopo l'accaduto, si sono precipitati i carabinieri della compagnia di Monza che ora indagano per rintracciare i responsabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Sono positivo e sintomatico/asintomatico: regole per la quarantena in Lombardia

  • Nasce il Marketplace di Seregno, la risposta dei negozianti seregnesi alle vendite online

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento