Brugherio, gioielli di famiglia spariti e venduti al compro oro: denunciata la badante

Secondo i carabinieri la 29enne avrebbe rubato e rivenduto i gioielli della datrice di lavoro

Una denuncia per furto e conto corrente sequestrato. È successo a una badante di 29 anni che, secondo quanto accertato dalle indagini dei carabinieri, avrebbe rubato e rivenduto diversi gioielli alla propria datrice di lavoro, una 85enne di Brugherio.

Secondo le accuse la 29enne, in più episodi, avrebbe fatto sparire i gioielli dall'abitazione della 85enne. Gioielli che poi era riuscita a rivedere in un negozio "Compro Oro" di Sesto San Giovanni incassando circa 5.500 euro, soldi che aveva versato sul suo conto corrente. 

I militari della stazione di Brugherio, come riferito dal comando provinciale di Monza, sono arrivati a lei al termine di una indagine. Tutti i gioielli sono stati sequestrati e la stessa sorte ha subito il conto corrente della donna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento