rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
Cronaca Meda

Ladri tentano il colpo in gioielleria: vetrina presa a picconate

E' successo a Meda

Gli orologi in vetrina non attirano solo gli sguardi ammirati dei clienti. A volte, arrivano anche i ladri. E non certo per lucidarsi gli occhi. E’ quanto è accaduto giovedì in tarda serata all’orologeria gioielleria Barzaghi di via Matteotti, a Meda. I ladri hanno atteso l’arrivo del buio. E, dato il periodo dell’anno, non hanno dovuto aspettare così a lungo per entrare in azione. 

A colpi di mazza, hanno iniziato a spaccare la porta del negozio. Ma il rumore dei colpi ha buttato giù dal letto i vicini, che hanno chiamato i carabinieri. I militari sono arrivati in un lampo. Quando i ladri hanno sentito le sirene, hanno capito che arrivavano per loro. Nella fretta di svignarsela, hanno lasciato per terra perfino la mazza: un martello di colore rosso dalla quale ora le forze dell’ordine sperano di arrivare ai responsabili.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ladri tentano il colpo in gioielleria: vetrina presa a picconate

MonzaToday è in caricamento