Sabato, 25 Settembre 2021
Cronaca

Entrano in gioielleria fingendosi finanzieri: rubano oro e denaro

L'episodio a Solaro venerdì mattina intorno alle 10: la gioielleria presa d'assalto, AF Preziosi e Premiazioni, si trova in via dei Mestieri 30

Si sono allontanati con oro e diverse migliaia di euro in contanti.

E' bastato loro entrare e mostrare un tesserino per fingersi addetti a controlli, sembrare finanzieri, e maneggiare i gioielli fino a requisirli e portarli fuori dal negozio con la scusa di un controllo.

L'episodio, dai contorni ancora poco chiari, è avvenuto in via Dei Mestieri a Solaro ai danni della gioielleria Preziosi e Premiazioni situata al civico 30.

Il titolare si è trovato davanti due uomini che indossavano una sorta di divisa, pare italiani, che hanno mostrato un falso tesserino.

Con una qualifica millantata ma convincente hanno confuso il gioielliere che ha lasciato che i due passassero in rassegna i monili e i preziosi nelle vetrine e che ne individuassero alcuni "sospetti".

Fuori intanto, a fare da palo, e controllare che nessuno si insospettisse per quanto stava avvenendo all'interno del negozio c'erano due complici. Al termine della messa in scena i quattro si sono allontanati indisturbati con il bottino e quando il titolare ha compreso di essere stato vittima di un raggiro ha allertato le forze dell'ordine.

Dal comando di Desio, intervenuto sul posto, il capitano Cosentino ha fatto sapere che i quattro non erano armati e che si è trattato di una truffa ben architettata.

E ora è caccia ai responsabili. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entrano in gioielleria fingendosi finanzieri: rubano oro e denaro

MonzaToday è in caricamento