Cronaca Busnago

Studentesse ladre fanno razzia al centro commerciale: arrestate

Due 18enni e una minorenne sono state pizzicate al Globo mentre si dilegavano a bordo di una Lancia Ypsilon con 2000 euro di refurtiva in capi d'abbigliamento rubati in sette diversi negozi

Hanno puntato ai negozi d'abbigliamento griffati, scegliendo abiti costosi da portar via senza pagare.

Con loro avevano una tenaglia da lavoro per eliminare le placche antitaccheggio e borse da riempire. Tre ragazze giovanissime, tutte italiane tra i 17 e i 19 anni, sono state sorprese a rubare nel weekend dai carabinieri di Vimercate al centro commerciale Il Globo di Busnago.

Si tratta di una ragazza di 19 anni di Seregno, di una 18enne di Mariano Comense e di una minorenne di Lentate sul Seveso. 

Le tre avevnao "visitato" sette diversi negozi della galleria commerciale, tutti griffati, e avevano rubato merce per un totale di 2mila euro. 

Il personale addetto alla vigilanza ha notato che qualcosa non andava nell'atteggiamento delle tre studentesse e ha allertato i carabinieri.

I militari le hanno fermate nel parcheggio, mentre stavano stipato gli "acquisti" in una Lancia Ypsilon presa in prestito dal padre di una di loro.

Per le due maggiorenni è scattato l'arresto per furto aggravato in concorso, per la 17enne invece c'è stata una denuncia. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studentesse ladre fanno razzia al centro commerciale: arrestate

MonzaToday è in caricamento