Ladri sorpresi a rubare le gomme da un furgone scappano a gattoni: arrestati

Ad allertare le forze dell'ordine sono stati i vicini di casa, svegliati dai rumori. E' successo a Varedo

Immagine di reprtorio

Lui – un muratore 33enne di Varedo - era in casa a dormire. E i ladri erano fuori dalla sua abitazione, in via Madonnina a Varedo, a rubare le ruote del suo Fiat Doblò.

E’ accaduto nella notte tra sabato e domenica. Ad accorgersi del furto in corso sono stati alcuni vicini di casa, svegliati da qualche colpo di cacciavite di troppo. Quando i carabinieri della stazione di Varedo sono arrivati sul posto, hanno trovato i due malviventi al lavoro. Avevano già smontato le gomme del veicolo e stavano caricandole su un altro furgone.

Si tratta di un 45enne di Bovisio e di un 26enne di Limbiate già noto alle forze dell’ordine per furto. L’altro era in prova ai servizi sociali per lesioni personali aggravate. All’arrivo dei militari, uno dei due malviventi, sotto il Fiat Doblò, ha tentato di fuggire gattonando, con risultati improbabili. L’altro invece si è nascosto dietro una siepe, ma è stato notato dall’occhio vigile di uno dei carabinieri. Sono stati arrestati per tentato furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento