Cronaca

Pizzicati mentre si allontanano da Il Globo con la refurtiva

Bloccati a bordo di un furgone e arrestati cinque romeni tra cui due donne: abbigliamento per un valore di 3mila euro

Erano riusciti a portar via capi d'abbigliamento dai negozi del centro commerciale Il Globo du Busnago per un totale di quasi 3mila euro di refurtiva e l'avevano stipata in un furgone.

Non hanno fatto in tempo a pensare a come impiegare il bottino che i carabinieri li hanno pizzicati durante un controllo direttamente nel parcheggio.

Le forse dell'ordine erano sulle loro tracce da un po' e sono riusciti a fermarli martedì.

Il furgone è stato bloccato e perquisito nel parcheggio del centro commerciale e a bordo sono state trovate otto borse schermate messe a punto per eludere le placche antitaccheggio ed evitare che suonassero gli allarmi. 

I vestiti stipati nelle borse raggiungevano un valore di quasi 3mila euro ed erano stati rubati da ben sei negozi del centro commerciale.

L'operazione che ha portato all'arresto è stata possibile grazie al supporto del personale di vigilanza del centro che, insieme ai carabinieri, ha tenuto d'occhio i ladri. I cinque romeni agivano dividendosi i negozi in cui colpire organizzandosi in tre gruppi: due coppie e un quinto soggetto che rubava da solo. 

Questi sono solo cinque dei tredici arresti che nel giro di pochi giorni i carabinieri di Vimercate hanno eseguito. . 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pizzicati mentre si allontanano da Il Globo con la refurtiva

MonzaToday è in caricamento