Furto di alcolici al supermercato: ladri inseguiti in strada e arrestati

Hanno nascosto le bottiglie nei pantaloni

Furto di superalcolici e pesce in scatola sabato pomeriggio all'Iperdì di via Borgazzi a Monza. Due giovani cittadini marocchini, 23 e 31 anni, entrambi in Italia senza fissa dimora e irregolari sul territorio nazionale, sono stati arrestati dalla polizia di Stato dopo essere stati inseguiti in strada.

Ad accorgersi dei movimenti sospetti dei due, intorno alle 17.30, è stata una addetta all’antitaccheggio del supermercato che ha notato uno dei ragazzi occultare una bottiglia di Gin nei pantaloni e scatolame vario all’interno di uno zaino.

L’addetta alla sicurezza ha fermato i due oltre la barriera delle casse ma i ladri, per riuscire ad assicurarsi la fuga, l’hanno spintonata e sono scappati via. I ragazzi, per passare inosservati, avevano provato a pagare solo una lattina di coca-cola ma il trucco non è sfuggito al personale. Immediatamente è stato dato l'allarme alla centrale del commissariato di Monza che è giunto in via Borgazzi con una volante e ha fermato i due ladri mentre in strada stavano scappando, inseguiti da un addetto alla vigilanza. Entrambi sono stati arrestati per rapina impropria in concorso.

Addosso nascondevano una bottiglia di limoncello, una bottiglia di Gin, due scatolette di sgombro e varie scatole di tonno per un valore di 49,29 euro. Sul conto di entrambi sono emersi numerosi precedenti penali e alias.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento