Cronaca Busnago

Ruba due Iphone e si finge straniero per evitare l'arresto

Il ragazzo è un 22enne italiano, già pregiudicato, in manette per rapina impropria e falsa attestazione d'identità

Ruba due Iphone e, per non essere arrestato, si finge straniero.

Un trucco al quale i carabinieri però non hanno abboccato.

E’ successo domenica pomeriggio al “Globo” di Busnago dove un 22enne già pregiudicato è stato arrestato per aver tentato di rubare dall’ipermercato due telefoni tramite la rottura delle placche antitaccheggio.

Dopo essere stato intercettato dalla sicurezza non si è arreso e si è scagliato contro gli uomini che lo bloccavano nel tentativo di una disperata fuga.

Di fronte agli inquirenti ha poi cercato di fingersi uno straniero senza lavoro e senza soldi, credendo che la bugia potesse essere un alibi al furto.

A rivelare che l’algerino Said, in realtà, era un italiano, ladro, è stata la carta d’identità.

Per lui oltre che per rapina impropria le manette sono scattate anche per attestazione di falsa identità.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba due Iphone e si finge straniero per evitare l'arresto

MonzaToday è in caricamento