Ruba merce tra gli scaffali per 220 euro e la nasconde sotto il giubbotto: arrestato

L'uomo è stato scoperto e per il 39enne sono scattate le manette

Foto da archivio

Ha rubato merce per 220 euro tra gli scaffali dello store e ha nascosto la refurtiva sotto il giubbotto. Un uomo di 39 anni nel pomeriggio di giovedì è stato sorpreso a rubare all'interno del punto vendita Le Roy Merlin di Caponago.

Il 39enne, italiano, ha scelto diversi articoli e li ha nascosti sotto gli abiti, attirando l'attenzione del personale addetto alla vigilanza che ha richiamato sul posto i carabinieri della compagnia di Vimercate.

Il ladro è stato arrestato e accompagnato presso la sua abitazione agli arresti domiciliari. Dopo la direttissima, l'uomo è stato rimesso in libertà. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento