Tentano di rubare una Kawasaki: quattro marocchini in manette

Dopo il furto hanno nascosto il bolide in un capannone dove l'hanno trovato i carabinieri

IMMAGINE DI REPERTORIO

Erano riusciti a fare sparire una potente moto Kawasaki 500: un bolide da almeno 12000 euro.

Il proprietario, un 26enne di Giussano, si era premurato di assicurarla con un grosso lucchetto. Ma i ladri – quattro marocchini, tutti cittadini stranieri tra i 20 e i 31 anni anni, erano riusciti a neutralizzare l’antifurto con una grossa cesoia. Il furto è avvenuto alle 22.30 di domenica sera.

Subito dopo il colpo i qauttro avevano nascosto la costosa due ruote in un capannone abbandonato di via Solferino, a Seregno. I ladri, tutti irregolari ad accezione di uno di loro, erano convinti di essere al sicuro. Invece, poche ore dopo si sono ritrovati a fare i conti con i carabinieri di Seregno. Dopo aver scoperto dove era nascosto il ciclomotore, quattro pattuglie hanno circondato il deposito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Poi, otto carabinieri sono entrati dentro il capannone, e hanno scoperto dove era finita la moto. I quattro stranieri non sono riusciti a spiegare che cosa ci facesse lì la Kawasaki e sono stati arrestati per furto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Con il prof. Riva lezioni in lingua: in classe si parla solo in latino

  • A Monza apre il "nuovo" Bennet, nell'ex Auchan confermati 100 dipendenti

  • Covid, si rischia un nuovo lockdown? "Non ci sono più strumenti per contenere i contagi"

  • Coronavirus, focolaio all'ospedale di Carate Brianza: 14 operatori positivi

  • Lissone, infortunio sul lavoro in azienda: morto un uomo

  • Lissone, dramma in azienda: 53enne muore schiacciato da rullo compressore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento