Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico

Furto all'Oviesse, in manette un 18enne boliviano

Per lui è scattato l'arresto: troppi i precedenti che aveva alle spalle nonostante la giovane età. Il fatto martedì pomeriggio

Martedì pomeriggio gli agenti del commissariato di viale Romagna hanno arrestato un 18enne di origine boliviana a Monza.

Il ragazzo si è reso responsabile di un furto di capi di abbigliamento all'interno dell'Oviesse in centro città.

Il 18enne ha provato ad asportare abiti forzando le placche antitaccheggio per passare inosservato.

Sul posto è stato richiesto l'intervento di una volante della polizia che ha bloccato il giovane ladro.

Il furto però non era l'unico reato di cui il boliviano si è reso colpevole perchè su di lui, nonostante la giovane età, pendevano troppi e pesanti precedenti.

Il curriculum criminale del 18enne vanta anche diversi episodi per reati di violenza.

Per lui è stato disposto l'arresto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Furto all'Oviesse, in manette un 18enne boliviano

MonzaToday è in caricamento