Cronaca

Coppia di pensionati sorpresi a rubare nell'ex ospedale psichiatrico

A Limbiate

Ancora ladri dentro i reparti abbandonati dell’ex ospedale psichiatrico Antonini di Limbiate.

Gli agenti della polizia locale hanno sorpreso due pensionati di 60 anni che stavano rovistando tra gli scaffali e le cartelle mediche vecchie di trent’anni. E’ successo martedì nel pomeriggio. Alla vista delle divise, i sessantenni si sono mostrati sorpresi, sostenendo che quei luoghi sono un porto di mare e chiunque vi entra e vi esce in continuazione.

Intanto però i due avevano caricato alcuni scaffali su un furgone. E per questo sono stati denunciati per furto aggravato. Divisa nella proprietà tra Provincia MB e Asst di Milano, l’ex Antonini è meta spesso anche di studenti che marinano la scuola oppure di turisti di archeologia industriale. L’anno scorso, una troupe ci ha girato perfino un film, senza richiedere alcuna autorizzazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coppia di pensionati sorpresi a rubare nell'ex ospedale psichiatrico

MonzaToday è in caricamento