"Ti tolgo il malocchio" e intanto la complice fa razzia nel negozio

E' successo in una profumeria dove due nomadi hanno distratto le commesse e portato via tutto

Sono state arrestate

Hanno approfittato della presenza in negozio di due giovani commesse e sono entrate mettendo in atto il loro piano.

Due donne nomadi, pregiudicate, hanno fatto irruzione nella profumeria di via Mandelli, a Sulbiate, e hanno distratto le venditrici con la scusa di togliere loro il malocchio.

Mentre una gesticolava e le incantava con amuleti e vari aggeggi l'altra ha svaligiato tutti gli scaffali, mettendo nella borsa una refurtiva dal valore di circa 400 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ad accorgersi di quanto stava succedendo nel negozio è stato un cliente entrato per caso che ha immediatamente dato l'allarme e ha reso possibile ai carabinieri arrestare le due ladre cogliendole sul fatto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Parcheggia l'auto e va al cinema, due ore dopo la trova "sventrata" e senza volante

  • Coronavirus, ecco i 10 comuni brianzoli con più contagi

  • Atti osceni con una ragazza nuda in un giardinetto a Monza, multa da 10mila euro

  • Dove fare il vaccino anti-influenzale a Monza e in Lombardia: tutte le informazioni

  • Coprifuoco, centri commerciali chiusi nel weekend e didattica a distanza: le nuove misure anticovid in Lombardia

  • La "gardella hash", la nuova potentissima droga sequestrata a Monza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MonzaToday è in caricamento