Furto in un pub di Meda: rompono la porta a martellate e fuggono con l'incasso

La rapina intorno alle 3 di notte in un esercizio di via Ticino. Nonostante sia scattato l'allarme i tre malviventi sono riusciti a fuggire con i contanti

Furto con scasso in un pub di Via Ticino. Erano circa le 3 e 15 del 27 marzo quando i ladri sono entrati in azione, prima sollevando con un grimaldello la serranda del pub Fratelli Ancora ed in seguito abbattendo la porta a vetri a martellate. I ladri erano in tre: due di loro sono rimasti all'esterno a fare da palo mentre il terzo ha puntato dritto il bancone riuscendo a portare via i contanti del fondo cassa, insieme a qualche stecca di sigaretta, nonostante sia scattato il sistema d'allarme con tanto di fumogeni e sirena spiegate. I tre sono riusciti a dileguarsi fuggendo a piedi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • Covid, Lombardia verso entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

  • Incidente a Monza, scontro tra auto e ambulanza diretta al San Gerardo

Torna su
MonzaToday è in caricamento