rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Biassono

Minorenne derubato mentre torna a casa in bicicletta

Il giovane, 17 anni, è stato rapinato da un coetaneo mentre tornava a casa dopo una serata in discoteca: il ladro si è portato via il telefonino e circa 100 euro

Gli mancava poca strada e sarebbe arrivato a casa.

Invece sulla sua via un 17enne di ritorno da una discoteca a Biassono venerdì notte, intorno alle 3.30, ha incontrato il suo rapinatore.

Il giovane era in sella alla sua bicicletta, aveva appena lasciato la sua combriccola di amici e procedeva in direzione Vedano al Lambro, verso casa.

Qui però un coetaneo lo ha avvicinato e lo ha aggredito con le botte fino a farlo cadere dalla bici e farlo arrendere: tutto per portagli via il telefono e il denaro che aveva nel portafogli, in tutto circa 100 euro.

La giovane vittima ha sporto denuncia e i carabinieri di Monza, grazie alla descrizione del ladro fatta dal ragazzo, si sono messi sulle tracce del piccolo malvivente.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minorenne derubato mentre torna a casa in bicicletta

MonzaToday è in caricamento