Fingono di tentare la fortuna alle slot ma intanto svuotano le macchinette

Rintracciati e denunciati due ladri egiziani

Fingevano di tentare la fortuna alla slot machine, invece hanno forzato lo sportello e portato via l'incasso. Sono stati rintracciati e denunciati dai carabinieri della compagnia di Sesto San Giovanni.

Nei guai due cittadini egiziani pregiudicati: uno di 41 anni residente a Monza e il complice 37enne di Sesto San Giovanni.

È successo nel pomeriggio di giovedì in un bar di via Gramsci a Cormano. Il titolare del locale non si è accorto di nulla fino a chiusura quando non ha trovato l'incasso della giornata, circa 280 euro. I militari della stazione di Cormano sono riusciti a risalire ai malviventi analizzando le immagini riprese dalle telecamere a circuito chiuso.

I due, già noti alle forze dell'ordine, sono stati rintracciati e denunciati a piede libero per furto aggravato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento