menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ladri acrobati a scuola, si calano dal tetto e sfondano controsoffitto della segreteria

Nella stessa serata un furto (senza nessun bottino) anche in una ditta situata a pochi passi dall'istituto di formazione visitato dai malviventi

Un furto da "acrobati" per rubare un computer. E il controsoffitto della segreteria crollato, forse a causa dell'atterraggio di uno dei malviventi che nella serata di giovedì sono entrati in azione a Monza, in via Salvo d'Acquisto. 

I ladri hanno puntato all'istituto di formazione professionale Iscos che si trova proprio in quella via. Ad accorgersi del furto è stato il personale scolastico venerdì mattina, all'ora di apertura. Immediata la chiamata alla Questura di Monza da dove è partita una volante che ha effettuato un sopralluogo. Secondo quanto ipotizzato i malviventi - non si sa esattamente di quante persone si tratti - si sarebbero introdotti nei locali da una finestra situata sul tetto a un'altezza di otto metri da terra. Forse poi uno degli "acrobati" cadendo ha sfondato il controsoffitto del locale segreteria. Dalla scuola è stato asportato solamente un computer portatile secondo quanto emerso dal sopralluogo.

Nella stessa serata poi i ladri hanno colpito anche una azienda situata proprio di fronte alla scuola: oltre all'effrazione però i poliziotti della qustura di Monza non hanno accertato ammanchi e i malviventi, forse non trovando nulla di valore, si sarebbero allontanati senza bottino. Indagini in corso. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento