Ruba profumi per 90 euro: ladra aggredisce le commesse

E' accaduto in centro Monza: i carabinieri sono giunti sul posto richiamati dalla confusione davanti al negozio. La giovane ladra è finita in manette

E' accaduto in centro

Ha provato a passare inosservata ma non c'è riuscita.

E, una volta scoperta, ha aggredito le commesse che non le hanno permesso di portare a compimento il suo furto.

E' accaduto a Monza, nella centralissima profumeria Sephora, martedì mattina.

I carabinieri sono stati richiamati sul luogo dell'accaduto grazie alla confusione e alla presenza di una folla di curiosi davanti al negozio.

Qui hanno trovato la ladra, una ragazza romena di 23 anni.

La giovane aveva provato a rubare profumi per un valore di 90 euro nascondendoli tra gli abiti.

Il gesto le è costato l'arresto per rapina impropria. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento