Colpo al deposito del Monopolio di Stato a Monza: ladri in fuga con le sigarette

Hanno usato un furgone rubato per sfondare la parete e accedere al deposito dove erano custodite le stecche. Malviventi in azione nella notte di martedì

IMMAGINE DI REPERTORIO

Un furgone rubato utilizzato come ariete per sfondare una parete e accedere al deposito e una pioggia di sigarette perse per strada nella fuga e disseminate da Monza fino a Cinisello.

Un colpo fulmineo e dal bottino ingente quello messo a segno nella notte di martedì al Deposito del Monopolio Tabacchi di via Beato Angelico nel capolugo brianzolo. Intorno alle 4.45 una società di vigilanza privata ha allertato la centrale operativa della Polizia di Stato segnalando un furto in corso proprio nei locali dove sono custoditi i tabacchi destinati agli esercizi del territorio. Mentre le volanti del commissariato si precipitavano in via Beato Angelico, gli addetti della vigilanza hanno fatto in tempo a vedere sfrecciare fuori dal cortile dell'esercizio un furgone bianco carico di sigarette, gran parte delle quali sono state disseminate e perse per strada a causa dei danni riportati dal mezzo durante la spaccata.

Il personale ha fatto in tempo a segnalare agli agenti della Polizia di Stato il numero di targa del veicolo, risultato rubato, e inseguirlo per un breve tratto di strada fino a perderne le tracce in direzione Cinisello Balsamo. Secondo quanto ricostruito dai poliziotti i malviventi hanno fatto irruzione nella sede del Monopolio con il mezzo rubato forzando il cancello di una ditta adiacente e poi hanno utilizzato il furgone come ariete per sfondare la parete e accedere al deposito dove erano stipate le sigarette. Parte del bottino rubato e poi perso per strada dai malviventi è stato recuperato mentre è in corso di quantificazione il danno subito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • Ospedale di Vimercate "al collasso", NurSind: "Di notte solo 2 infermieri per 53 malati"

  • Dramma ad Agrate Brianza, trovato senza vita in un campo un uomo di 34 anni

  • Salute Donna e il San Gerardo piangono la morte di Licia, l'infermiera dal cuore buono

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Passa con il rosso e si scontra con un'auto poi la Seat finisce contro muro e prende fuoco

Torna su
MonzaToday è in caricamento