Ruba 500 euro in monete da una slot machine, ladro sorpreso in azione e arrestato

Nelle tasche del malvivente anche altri 600 euro e un telefono con auricolari usato per coordinarsi con il complice, riuscito a fuggire

Un piano “perfetto” messo a punto nei dettagli per svaligiare un bar con slot machine e mettere le mani sull’incasso delle macchinette.

Oltre alla determinazione i malviventi entrati in azione a Macherio nel fine settimana hanno fatto ricorso anche alla tecnologia ma gli auricolari che avevano per tenersi in contatto e coordinarsi mentre “ripulivano” il locale non è servito loro a evitare i guai. Mentre uno dei due complici è riuscito a fuggire prima dell’arrivo dei militari della stazione di Biassono, l’altro ladro invece, un 29enne romeno, con diversi precedenti alle spalle, è stato arrestato per furto in flagranza. Dopo essersi intrufolato nel bar, il malvivente aveva rubato la slot machine e, con l’aiuto di un filo di ferro, aveva asportato 500 euro in monete.

Nelle sue tasche, insieme all’incasso delle macchinette, sono stati trovati altri 600 euro in banconote, probabile provento di un altro furto messo a segno poco prima. Il denaro è stato sequestrato e per il 29enne sono stati disposti i domiciliari. In corso le indagini per individuare il complice.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

Torna su
MonzaToday è in caricamento