Venerdì, 22 Ottobre 2021
Cronaca Cornate d'Adda

Gli rubano 200 euro dalla macchina, si aggrappa all'auto dei ladri in fuga

Ha notato un uomo e una donna rompere il vetro della sua auto parcheggiata e portare via il denaro custodito e non ha esitato a bloccarli. Si è aggrappato al cofano dell'auto in fuga ma ha perso la presa poco dopo. Si cerca una Fiat Punto scura

Quando ha visto i ladri salire su un'auto e tentare di fuggire via insieme ai suoi soldi le ha tentate tutte per fermarli. Non ha soltanto iniziato a urlare e a bracciarsi per attirare l'attenzione dei passanti ma è addirittura salito sul cofano della vettura dei malviventi, aggrappandosi alla presa del mezzo anche quando questo si è messo in moto.

Determinazione e coraggio però non sono bastati e l'uomo è caduto rovinosamente a terra dopo pochi metri, procurandosi qualche escoriazione. 

E' accaduto a Cornate d'Adda nel pomeriggio di sabato quando il proprietario di un'auto parcheggiata in strada si è accorto che un uomo e una donna gli avevano appena infranto il vetro lato passeggero e avevano rubato 200 euro che custodiva nell'abitacolo. I due ladri sono stati sorpresi proprio mentre ultimavano l'opera e hanno cercato di allontanarsi il più velocemente possibile.

La vittima ha notato l'auto dei malviventi e per impedire loro la fuga si è aggrappato al cofano del mezzo, credendo che così i due si sarebbero fermati. Nulla invece ha scoraggiato la fuga dei ladri che hanno messo in moto l'auto con l'uomo sul cofano: dopo pochi metri però la vittima ha mollato la presa ed è caduta terra. 

Sull'episodio sono in corso le indagini dei carabinieri della compagnia di Vimercate e la testimonianza fornita dal proprietario del mezzo ha consentito di individuare almeno il modello del mezzo in fuga: si tratta di una Fiat Punto di colore scuro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli rubano 200 euro dalla macchina, si aggrappa all'auto dei ladri in fuga

MonzaToday è in caricamento