Vede i carabinieri e cade dalla moto: ladro bloccato coi soldi "nel sacco"

Il furto a Brugherio presso una ditta di elettrodomestici: in manette un 44enne che aveva rubato una notevole somma di denaro tra euro, sterline, monete cinesi e dollari di Hong Kong

Ce l’aveva quasi fatta ma a rovinare i pieni di un ladro sabato notte a Brugherio è stata una “scivolata”. Il malvivente, un 44enne di origine romena, si stava allontanando a bordo di un motorino con una valigetta piena di soldi appena rubati da una ditta di elettrodomestici quando, all’improvviso, ha visto davanti a sé i carabinieri ed è caduto a terra.

L’uomo è stato immediatamente bloccato e perquisito e i militari hanno chiesto spiegazioni sul denaro: stipati nella borsa infatti c’erano 2400 euro in contati insieme a 100 sterline inglesi, 2.700 yuan cinesi e 1900 dollari di Hong Kong.

Gli accertamenti dei carabinieri hanno appurato che i soldi erano stati prelevati poco prima dagli uffici dell’azienda nella quale l’uomo si era introdotto forzando una finestra. Nello zainetto che portava in spalla sono stati rinvenuti diversi oggetti atti allo scasso sottoposti a sequestro.

Il denaro rubato è stato restituito mentre per il ladro sono scattate le manette.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • "Vogliamo chiedere scusa a chi involontariamente ha investito il nostro gatto"

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • Dal sogno reale alle bollette non pagate: favola senza lieto fine per la Reggia di Monza

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

Torna su
MonzaToday è in caricamento