rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Cronaca Cesano Maderno

Cesano Maderno, tabaccaio punisce i ladri a suon di sgabellate

Il colpo all'edicola-tabacchi di via Monte Resegone a Cascina Gaeta

Il sogno proibito di ogni commerciante - avere tra le mani chi ti «svuota» il negozio – si è realizzato l’altra notte in una edicola-tabacchi di via Monte Resegone, a Cascina Gaeta a Cesano Maderno.

Rientrati a casa, padre e figlio hanno incrociato il volto dei tre ladruncoli che – dopo aver forzato una finestra - avevano saccheggiato il negozio e si preparavano a darsela a gambe con qualche stecca di sigarette e una mazzetta di gratta e vinci. Due, più veloci della luce, sono riusciti a volatilizzarsi. Il terzo, più lento e imbranato, è finito tra le grinfie del tabaccaio. Fuori di sé dalla rabbia, l’uomo ha «punito» a suon di gabellate il malcapitato. Il figlio del commerciante, convinto che il malvivente stesse avendo la peggio, si è aggiunto alla zuffa. Ed è rimasto ferito, tagliandosi con i vetri rotti della finestra.

All’arrivo dei carabinieri, il più contento era il ladro. E’ stato arrestato per tentato furto aggravato. Medicato al pronto soccorso, guarirà in pochi giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cesano Maderno, tabaccaio punisce i ladri a suon di sgabellate

MonzaToday è in caricamento