Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca Centro Storico / Via Bartolomeo Zucchi

Entra in tabaccheria per comprare sigarette e poi tenta il furto

Quando il malvivente è stato sorpreso dalla proprietaria ha spintonato la donna che è caduta a terra. L'episodio in una tabaccheria di via Zucchi giovedì sera. Indagano i carabinieri

La prima volta è entrato in quella tabaccheria e ha acquistato un pacchetto di sigarette poi, qualche minuto dopo, ha fatto capolino di nuovo nel negozio mentre la proprietaria era distratta e ha rovistato nella cassa, cercando di portar via l'incasso.

I fatti sono avvenuti giovedì sera a Monza in una tabaccheria di via Zucchi dove un uomo prima si è finto cliente per "studiare" il colpo e poi è rientrato nell'esercizio puntando all'incasso. Il malvivente ha approfittato del fatto che la donna al bancone, una 26enne, fosse impegnata a sbrigare alcune operazioni nel retro mentre il locale era momentaneamente vuoto ed è entrato.

L'uomo ha puntato al bancone e ha messo le mani nella cassa, cercando di portar via quanto riusciva. E' stato a quel punto, sentendo dei rumori, che la ragazza si è accorta della presenza nel negozio e ha cercato di allontanare il ladro. L'uomo però, nel tentativo di assicurarsi la fuga, l'ha strattonata e l'ha fatta cadere a terra.

Mentre il ladro fuggiva in via Zucchi sono arrivati i carabinieri e i mezzi del 118 che hanno prestato assistenza alla 26enne che per fortuna, a parte lo spavento, non ha riportato ferite ma è stata medicata in codice verde.

I militari della stazione di Monza stanno facendo luce sull'episodio per individuare il responsabile anche attraverso le immagini di videosorveglianza dell'esercizio commerciale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Entra in tabaccheria per comprare sigarette e poi tenta il furto

MonzaToday è in caricamento