Offre da bere all'amico al bar e lui gli ruba il cellulare: incastrato dalle telecamere

L'episodio è avvenuto a Monza domenica pomeriggio

IMMAGINE DI REPERTORIO

Era seduto al tavolino di un bar in via Cavallotti intento a guardare una partita, ha visto un conoscente, lo ha salutato e lo invitato ad accomodarsi con lui offrendogli anche qualcosa da bere.

Mai però avrebbe immaginato che l'amico potesse rubargli il telefono e sparire. Invece, ad un uomo residente a Milano di 59 anni è capitata proprio questa brutta disavventura.

Dopo che il conoscente si è alzato per andare in bagno, l'uomo lo ha salutato frettolosamente e ha lasciato il 59enne solo al bar con le tasche della giacca un po' più leggere. La vittima non ci ha messo molto a capire di essere appena stata derubata e ha lanciato subito l'allarme a una pattuglia della polizia locale impegnata in un giro di controllo in zona. 

Gli agenti hanno raccolto la testimonianza del 59enne e di alcuni avventori presenti e poi hanno visionato le immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza. L'occhio elettronico ha inquadrato il ladro avvicinarsi alla porta del bagno con uno smartphone in mano e occultare il telefono nei pantaloni.

E per l'uomo, residente a Biassono, è scattata una denuncia per furto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento