Finisce in carcere per il tonno in scatola, ladro arrestato a Paderno Dugnano

Il furto al supermercato IperDì sabato

Una passione viscerale per il tonno in scatola. O, forse, una gran fame. Fino al punto di finire in carcere per furto di scatolette. E’ la sorte toccata a un cittadino romeno di 35 anni.

Sabato pomeriggio l’uomo ha preso d’assalto il supermercato Iperdì di Paderno Dugnano. Raffinato il piano messo a punto dallo straniero: arraffare la maggiore quantità di cibo nel minor tempo possibile. Con una punta di ossessione: le scatolette di tonno. In mezz’ora, l’uomo è riuscito a farne sparire 40. A smascherarlo, è stato proprio il vuoto che si è creato sullo scaffale. I commessi si sono accorti che era già terminato il tonno in scatola. E’ stato facile capire perché.

Dopo aver pedinato il ladro, gli addetti alla vigilanza hanno avvisato i carabinieri, che lo hanno arrestato mentre stava per allungare le mani sull’ultima scatoletta. Ora l'uomo si trova nel carcere di San Vittore a Milano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • È a Monza uno dei migliori ristoranti d'Italia secondo il Gambero Rosso

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • La pensione di dicembre e la tredicesima arrivano il 25 novembre: la novità in Brianza

  • C'è una prof. brianzola tra le cento donne più influenti al mondo

Torna su
MonzaToday è in caricamento