menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ruba abiti in un negozio in centro: richiedente asilo denunciato

I fatti a Monza

Un cittadino originario del Gambia, richiedente asilo ospitato a Monza, è stato denunciato dalla polizia locale per tentato furto aggravato commesso in un negozio di via Italia. Gli agenti sono stati chiamati dal personale del punto vendita che si era accorto che un ragazzo era entrato in un camerino con più capi di abbigliamento rispetto a quanti ne aveva all'uscita.

Una volta perquisito infatti è emerso che il giovane, 20 anni, avesse occultato una t-shirt e due paia di pantaloni per un totale di circa sessanta euro. Per nascondere i vestiti il ventenne aveva anche privato i capi delle placche antitaccheggio. 

Una volta in comando il giovane è stato fotosegnalato e denunciato per furto aggravato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Sicurezza

Come eliminare la puzza di fumo dalla tua casa

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

MonzaToday è in caricamento