Ruba 400 euro da Zara: inseguito in tangenziale e arrestato

Il furto nel negozio Zara all'interno del centro commerciale "Il globo". In manette un marocchino ventiquattrenne

Arrestato dopo un inseguimento (Foto di repertorio)

Il furto, l'inseguimento in auto e l'arresto. Lunedì pomeriggio movimentato per i carabinieri della stazione di Vimercate, che hanno tratto in arresto un cittadino marocchino di ventiquattro anni, in Italia senza fissa dimora e pregiudicato. 

Il giovane, pochi minuti prima dell'arresto, aveva rubato diverti vestiti - dal valore complessivo di quattrocento euro - dal negozio "Zara" all'interno del centro commerciale "Il globo". Subito dopo il furto, il ventiquattrenne si era allontanato a bordo di una Peugeot 206 di proprietà di un connazionale. 

I militari, allertati dalla centrale operativa di Monza, sono poi riusciti a identificare l'auto lungo la provincia Busnago-Vimercate e, dopo un inseguimento, sono riusciti a fermare l'uomo alle porte di Vimercate. 

Durante la perquisizione, i militari hanno recuperato la refurtiva, che è stata restituita al punto vendita. Per il ventiquattrenne, invece, sono scattate le manette in attesa del processo per direttissima. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Covid, Lombardia dice addio alla zona rossa? Fontana: "Vicini ad allentamento delle misure"

  • Monza, Lombardia diventa zona arancione: le faq per capire cosa si può fare e cosa no

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • A due ore d'auto da Monza, in Valmalenco, un ghiacciaio che ricorda l'Islanda

Torna su
MonzaToday è in caricamento