rotate-mobile
Lunedì, 15 Agosto 2022
Cronaca San Gerardo / Via Angelo Ramazzotti

Gli atleti "speciali" tornano vittoriosi dalle gare, ma trovano la sede svaligiata

Brutta sorpresa per gli atleti della Silvia Tremolada

Amara sorpresa per gli atleti dell'associazione sportiva Silvia Tremolada tornati vincitori dai Campionati italiani Fisdir che si sono tenuti a Palermo. I ladri sono entrati nella sede monzese di via Ramazzotti e hanno portato via il computer e altri oggetti di minori valore.  Un archivio digitale preziosissimo per l'associazione: lì erano conservati i dati dei circa 290 atleti diversamente abili, le date della gare, gli accessi per l'iscrizione alle competizioni.

"Un gesto che lascia senza parole - commenta rammaricato Riccardo Calarco, responsabile del settore atletica -. Per noi quel computer era molto importante. Purtroppo non è la prima volta che veniamo presi di mira dai ladri. Alcuni mesi fa ci hanno fatto visita e ci hanno rubato una cassa che serviva per il karaoke e per le attività del summer camp dei ragazzi". 

Ma la rabbia lascia spazio al grande entusiasmo dei ragazzi che sono tornati vincitori dalla trasferta siciliana. "Sono stati grandiosi. Sono stati 4 giorni pieni di emozioni per tutta la squadra di atletica che a Palermo ha fatto la scorpacciata, non solo di buoni piatti, ma anche di tantissime medaglie", aggiunge. "È un gruppo fantastico e quest'anno è stata la prima esperienza importante a livello, seppur promozionale, nel circuito FISDIR che rappresenta l'atletica pura. Non si poteva chiedere di meglio, per i genitori è stata una bellissima esperienza e si sono tutti emozionati, Palermo era bellissima e ci siamo anche fatti il primo bagno in anticipo", ha commmentato sui social il presidente Silvio Vigoni che, insieme a Riccardo Calarco e ai volontari, ha accompagnato i ragazzi in Sicilia.

E intanto gli atleti "speciali" si preparano per la trasferta a Torino e per Special Olympics che si terrà dal 5 all'8 giugno. Ma non solo: l'11 giugno all'Idroscalo di Milano l'associazione Silvia Tremolada parteciperà alla Super Heroes.Run. Una manifestazione che permetterà di raccogliere fondi a favore del sodalizio monzese che da quasi 40 anni è punto di riferimento per gli atleti diversamente abili e per le loro famiglie. I ragazzi possono praticare atletica, nuoto, calcio, bocce, danza, equitazione, golf, pallavolo, subacquea e tiro con l'arco. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli atleti "speciali" tornano vittoriosi dalle gare, ma trovano la sede svaligiata

MonzaToday è in caricamento