Furto al bancomat a Usmate Velate, ladri "tecnologici" in fuga col bottino

Il colpo nella notte di martedì. Indagano i carabinieri della compagnia di Monza

Repertorio

Nessuna esplosione e nemmeno rumori sospetti. Un colpo "silenzioso" e tecnologico quello messo a segno dai malviventi nella nottata di martedì 3 novembre a Usmate Velate. I ladri hanno puntato allo sportello automatico della Banca Popolare di Milano di via Roma e sono riusciti a mettere le mani sui contanti collegando alcuni cavi del sistema interno con un dispositivo.

L'allarme non sarebbe quindi entrato in funzione e la banda - non si sa ancora quante persone risultano coinvolte - sarebbe riuscita a fuggire con il bottino e il danno è al momento ancora in corso di quantificazione. Nella sede della filiale brianzola martedì mattina sono intervenuti i carabinieri del Nucleo Operativo della compagnia di Monza insieme ai militari della stazione di Arcore che ora indagano sull'accaduto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento