Colpo al bancomat a Ronco Briantino, malviventi in fuga con 20mila euro

Indagano i carabinieri della compagnia di Vimercate

Immagine di repertorio

Hanno utilizzato dell'acetilene per innescare una esplosione al bancomat a Ronco Briantino e sono fuggiti via con un bottino da 20mila euro in contanti. Il furto è avvenuto nella nottata di domenica presso lo sportello di prelievo automatico della Banca del Territorio Lombardo in via IV Novembre. 

L'allarme è scattato intorno alla una e trenta quando la banda è riuscita ad aprire lo sportello con il gas e a mettere le mani sul denaro. Poi la fuga e l'arrivo delle forze dell'ordine. Sul furto - avvenuto in pieno coprifuoco - ora indagano i carabinieri della compagnia di Vimercate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid, "Probabile terza ondata in Lombardia": la Regione studia il piano per il vaccino

  • Omicidio a Monza, uomo ucciso a coltellate in via Fiume: morto 42enne

  • Ucciso a coltellate in strada a San Rocco, morto un uomo di 42 anni a Monza

  • I vestiti sporchi di sangue in lavatrice e il coltello rimesso a posto, fermati due minorenni per l'omicidio di Cristian

  • Natale low cost: 11 idee regalo a meno di 20 euro per gli amici e la famiglia

  • Brugherio, troppi clienti dentro il negozio nel centro commerciale: multa e attività chiusa

Torna su
MonzaToday è in caricamento