Ruba forni a microonde e una televisione dalla piattaforma ecologica: 49enne denunciato

È successo nella serata di domenica, nei guai un cittadino marocchino

Immagine repertorio

Aveva nel bagagliaio due forni a microonde, un televisore, tre batterie, oltre un mobile e diversi giochi per la playstation. Non aveva fatto shopping, ma aveva rubato tutto dai container della piattaforma ecologica di Monza e per lui è scattata una denuncia per furto. È successo nella serata di domenica 21 gennaio, nei guai un cittadino marocchino di 49 anni.

L'uomo, come si legge in una nota diramata dalla polizia locale di Monza, è stato fermato da una pattuglia dei ghisa in via delle Industrie, a due passi dall'area in cui vengono stoccati i rifiuti.

Durante la perquisizione dell'auto è stata trovata la refurtiva, il 49enne ha tentato di difendersi dicendo di aver trovato tutto all'esterno della discarica, ma per lui è scattata una denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elettra Lamborghini vuole ristrutturare casa e cerca su Instagram l'impresa più veloce

  • Festa in casa tra ragazzini mentre la nonna dorme ma arrivano i carabinieri: 17 multe

  • Dalla Brianza in dono un cucciolo per superare la morte improvvisa del piccolo Cairo

  • "Io apro", a Monza c'è chi è pronto ad accogliere al tavolo i clienti il 15 gennaio (nonostante i divieti) e chi no

  • Accoltella moglie in strada e inventa rapina, in casa droga: arrestato per tentato omicidio

  • L'inseguimento, l'ultima telefonata al padre e poi il suicidio: si indaga sulla morte di un 28enne di Lentate

Torna su
MonzaToday è in caricamento